Panoramica Petelia gia Strongoli
ARCHEOLOGIAPETELINA
  Un Decreto di un Re non può distruggere la Storia di na Città  
       

  LA METODOLOGIA


Il compito di chi effettua gli scavi è quello di stabilire l'esatta sequenza della stratificazione accumulatasi nel tempo. 

Si tratta in genere di una ricostruzione a ritroso nel tempo , dallo strato più superficiale, al più profondo, che sarebbe il più antico. Esso dopo essere stato accuratamente registrato, documentato, fotografato e riprodotto su carta deve essere accuratamente vagliato e studiato. 

La compilazione di questo diagramma serve a visualizzare la forma schematica e la sua sequenza stratigrafica.

Le comuni operazioni che di solito si fanno con tutta l'equipe dovrebbero essere :

-Ordinamento di tutta la documentazione storica e la ricerca di eventuali siti;

-L'impostazione del campo di scavo suddiviso per quadranti e settori rettangolari ;

-Inizio dello scavo vero e proprio;

-La catalogazione dei reperti e la creazione della relativa documentazione fotografica o su carta;

-Datazione dei reperti e l'eventuale trasporto di essi ne musei, il loro eventuale restauro effettuato da personale esperto in materia e la pubblicazione su riviste e giornale specializzati.